#055 Cosa caratterizza un ottimo insegnante di lingua?

Ciao cara rockstar dell’italiano

Rieccoci qui con un nuovo appuntamento del podcast di The Italian Coach, il podcast che ti aiuta a imparare l’italiano in modo indipendente.

In questo episodio parliamo delle caratteristiche che contraddistinguono un buon insegnante di lingue straniere. 

La seconda parte è dedicata a una nuova breve storia raccontata da due punti di vista differenti.

Pronti, partenza, via!

Voglio iniziare facendoti una domanda: Per te quali caratteristiche dovrebbe avere un buon insegnante di italiano o generalmente di lingue?

Pensaci per qualche istante e se ti va scrivilo nei commenti sul mio sito o su Youtube.

Questa domanda l’ho fatta anche ad altre persone come alcuni miei conoscenti e chi ha imparato una lingua straniera. Le risposte che ho ricevuto sono varie, ma vanno più o meno nella stessa direzione:

Deve essere paziente, saper spiegare bene grammatica e parole, essere empatico e coinvolgente.

Niente di strano, no? Si tratta di tutto quello che di solito ci aspettiamo da un insegnante. Niente di male, o forse sì?

Continuiamo la nostra ricerca dell’insegnante perfetto. Diamo ora un’occhiata ai diversi tipi di insegnante che grosso modo possiamo suddividere in tre categorie:

Chi dà spiegazioni

Il coinvolgitore

Il facilitatore

Chi dà spiegazioni è bravo a spiegare la grammatica, il lessico o la pronuncia. Spesso lavora con delle presentazioni e strutture predefinite. In altre parole, l’insegnante che spiega è un esperto dell’italiano. Di solito è lui il protagonista delle lezioni.

Passiamo al coinvolgitore. Questa categoria ha le seguenti qualità:

Sa coinvolgere attivamente lo studente con dei compiti usando varie tecniche e attività per aiutarlo a imparare. Le lezioni sono più bilanciate. Il ruolo tra studente e insegnante è più equo.

Da ultimo abbiamo il facilitatore. Questo tipo possiamo definirlo il ninja tra gli insegnanti. Perché è quello meno visibile, meno protagonista.

Qui il palcoscenico appartiene allo studente. Il compito dell’insegnante è creare le condizioni affinché lo studente possa imparare in modo indipendente e adatto al suo stile di vita.

È sottointeso che le categorie possono tranquillamente mischiarsi e così creare delle infinite sfumature. Le tre categorie rappresentano degli estremi.

Scarica la trascrizione completa in PDF qui


Link menzionati nell’episodio

Il mio profilo Instagram

Il mio profilo Facebook

Il mio canale Youtube


Se apprezzi il podcast e vuoi supportarlo, puoi offrirmi un caffè qui:

Free email course the italian coach boos listening movies
31 Luglio 2020

Leave a reply