Vai al contenuto

106 – È possibile dimenticare una lingua?

Ciao Rockstar dell’italiano

Questo episodio è sponsorizzato da nessuno.

Anzi, no, ma cosa dico, è sponsorizzato da tutte le rockstar dell’italiano che sostengono e hanno sostenuto il podcast finora. 

Vuoi avere accesso a questa, a quelle future e alle trascrizioni a partire dall’episodio 97? Allora entra anche tu nel fantastico mondo dei sostenitori. Con un caffè al mese tutto questo sarà tuo. Trovi il link in descrizione.

Oggi voglio rispondere a una domanda fatta da un mio caro amico e vecchio studente, che a prima vista può sembrare banale e scontata, ma che in realtà non lo è affatto:

È possibile dimenticarsi di una lingua? 

La situazione descritta era la seguente: in questo momento sto imparando lo spagnolo per necessità e temo di dimenticare tutto quello che ho imparato in italiano.

Allora, andiamo con ordine. 


Accedi alla trascrizione completa in pdf supportando il podcast qui:

2 commenti su “106 – È possibile dimenticare una lingua?”

  1. Ciao caro amico!
    Ho apprezzato questo podcast. Mi sento meglio del mio estudi de spagnolo. Ti faccio sapere tra pochi anni se io ricordo abbastanza italiano per ricominciare in un modo sufficiente. Adesso ho bisogno di concentrare mi espanolo. Tuttavia, mi conoscenza di italiano mi aiuto moltissimo di imperare questa nuova lingua. Continuerò ancora, ascoltare al tuo podcast e leggere un po di italiano perche non riesco a controllarmi. ciao ciao!
    Felix

    1. Ciao Felix!

      Grazie mille, sei stato di ispirazione. 🙂 Hai proprio ragione, sapere una lingua latina aiuta a imparare le altre. Grande, fammi sapere come va con lo spagnolo e più tardi con l’italiano. 😉 In bocca al lupo e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.