Vai al contenuto

#108 – Dalle stelle alle stalle – Il declino economico dell’Italia

Ciao Rockstar dell’italiano

Italia quarta potenza!

Così recitava il Corriere della Sera (un noto quotidiano italiano) in prima pagina.

Era il 16 maggio del 1991. 31 anni fa.

Infatti, l’Italia, secondo un rapporto del Business International, nel 1990 era diventata la quarta nazione più industrializzata del mondo. Dopo Stati Uniti, Giappone e Germania.

Oggi, invece, l’Italia è un paese che economicamente fa fatica. Il suo debito pubblico ammonta a circa il 150% del PIL. Il PIL è il prodotto interno lordo, ovvero la somma dei beni e dei servizi finali prodotti da un paese in un dato periodo di tempo. 

Il tasso di disoccupazione tra i giovani dai 18 ai 29 anni si aggira intorno al 22%.

Del boom economico iniziato nel 1950 e terminato a inizio anni 90 non c’è più traccia.

Ma perché? Quali sono i motivi per cui oggi il 60% degli italiani dice di fare fatica ad arrivare a fine mese con lo stipendio?

Proviamo a capirlo insieme. 


Accedi alla trascrizione completa in pdf supportando il podcast qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.